DOMOTICA ALBERGHIERA: TECNOLOGIA, MASSIMO COMFORT E GUADAGNI ALLE STELLE

/, Green Key eco-label, hotel, News, sustainability, World/DOMOTICA ALBERGHIERA: TECNOLOGIA, MASSIMO COMFORT E GUADAGNI ALLE STELLE

DOMOTICA ALBERGHIERA: TECNOLOGIA, MASSIMO COMFORT E GUADAGNI ALLE STELLE

Soluzioni intelligenti per hotel sempre più green. Questo è lo scenario del mercato attuale nel mondo del turismo. I soggiorni in hotel all’avanguardia conquistano la vetta delle strutture più cliccate da clienti sempre più esigenti, alla ricerca di comfort e standard di qualità elevati.

Gestisci una struttura alberghiera e non sai cosa sia “la domotica”? Bene, se punti a guadagni e recensioni alle stelle, d’ora in poi il tuo hotel non potrà fare a meno dell’INNOVAZIONE.

La domotica alberghiera si occupa dello studio e dell’applicazione delle tecnologie volte a ottimizzare la qualità della vita all’interno degli edifici rendendoli più smart grazie ad appositi sistemi di automazione domestica: gli Impianti Domotici.

Se fino a poco tempo fa il termine era sconosciuto ai più, oggi la domotica alberghiera ha catturato l’attenzione dei turisti d’avanguardia, ormai sempre più alla ricerca di comodità e di alte prestazioni dei servizi offerti.

Essere un hotel dotato di domotica significa risparmiare tempo e risorse. Oltre ad aumentare il comfort degli ospiti e ad aiutarvi nella gestione della struttura, nel monitoraggio costante dalla reception, delle camere e dell’area dedicata allo staff, vi permette di sapere in ogni istante e in tempo reale cosa sta succedendo nel vostro hotel. E, certamente, la prontezza di intervento per ridurre i disservizi è fondamentale per garantire la soddisfazione dei propri clienti.

Gli hotel smart che sfruttano il concetto di domotica inoltre, permettono di avere sempre sotto controllo e ottimizzare la gestione dei consumi energetici. Ciò significa avere un cliente più appagato, un albergo più efficiente e minori spese di gestione. Un taglio netto ai costi di gestione ti permetterà di ridurre le spese destinate alle utenze, incubo di tanti direttori: luce, acqua, gas.

Alcune delle soluzioni maggiormente adottate negli hotel sono:

  • Chiave elettronica per accesso alle camere isolando il passaggio di corrente in assenza di persone
  • Sensori di movimento nei corridoi e nei bagni delle aree comuni
  • Sistema automatizzato on/off in caso di apertura delle finestre nelle camere
  • Rubinetti con sensori

Grazie alla domotica per hotel, insomma, potrete gestire in modo facile ed efficace il risparmio energetico fino a raggiungere un risparmio del 30% su raffrescamento, del 20% su riscaldamento e del 15% di energia elettrica, garantendo al tempo stesso sicurezza e massimo comfort nelle camere e nelle aree comuni. Gli investimenti di un impianto tecnologico vengono solitamente ammortizzati dall’albergatore in tempi molto brevi e proiettano la struttura nel futuro con un margine di guadagno maggiore per chi la gestisce.

Non dimenticare di stare al passo con i competitor sempre più agguerriti sul mercato: chi ha tempo non perda tempo.

By | 2018-12-11T14:59:13+00:00 novembre 9th, 2018|environment, Green Key eco-label, hotel, News, sustainability, World|0 Comments

Leave A Comment