Loading...
Home 2020-09-16T15:58:09+00:00

HOME

° ° °

° ° ° ° °

The Green Goal supporta le aziende del settore dell’ospitalità 

 UNA SQUADRA DI PROFESSIONISTI AMBIENTALI VIRTUALMENTE VI GUIDERÀ QUANDO VORRETE E OVUNQUE VOI SIATE

SOLO VOI E IL VOSTRO DESIDERIO DI FAR CRESCERE IL VOSTRO BUSINESS IMPARANDO UN NUOVO MODO DI GESTIRE LE STRUTTURE TURISTICO RICETTIVE

“Essere sostenibili non danneggia l’ambiente ed è fantastico per i tuoi affari”

NON PERDETE L’OCCASIONE DI RICOSTRUIRE CON FORZA E SOLIDE FONDAMENTA IL SETTORE DELL’OSPITALITÀ

SIETE PRONTI PER LA SFIDA?

Essere innovativi e prendersi cura del benessere sociale è tutto ciò che ti garantirà una remunerazione certa, fissa e prioritaria

CONTATTACI A info@thegreengoal.com

° ° ° ° °

° ° °

TUTTO IL SUPPORTO PER PERCORRERE INSIEME LA SFIDA DELLA SOSTENIBILITÀ NELLE ATTIVITÀ TURISTICHE

Facciamo del nostro meglio per dimostrare che l’esperienza di “go green” sia la migliore che abbiate mai deciso di intraprendere, assicurandovi di incrementare i vostri affari e raggiungendo uno standard di alta qualità

SCEGLI IL PACCHETTO DI SERVIZI PIÚ IDONEO ALLA TUA ATTIVITÀ!

Green

Silver

Gold

Platinum

Customised

CLICCA SUL PACCHETTO CHE PREFERISCI

I NOSTRI SERVIZI

I servizi vengono offerti principalmente in remoto attraverso video-conferenze con gli uffici centrali, essendo noi stessi – in primis – i promotori del tele-lavoro. All’occorrenza e su richiesta del cliente, vengono programmati percorsi di accompagnamento in loco per favorire l’interazione con gli organi di direzione aziendale e lo staff.

Le prestazioni sono immediate, orientate alla risoluzione delle problematiche e disponibili su tutto il territorio internazionale.

Il nostro target di riferimento è costituito dalle seguenti categorie:

  • Catene alberghiere

  • Hotel, Agriturismi, B&B, Resort, Alberghi diffusi

  • Campeggi

VAI AI SERVIZI

SCOPRI QUANTO È SOSTENIBILE IL TUO HOTEL!

Fai il quiz!

Si sente sempre più parlare di turismo sostenibile e strutture verdi per clienti eco-friendly. Contatto con la natura, consapevolezza degli impatti ambientali e riduzione degli sprechi, sono ormai diventati i filtri per la ricerca dell’alloggio perfetto per le vacanze. Pertanto, molte strutture si sono adeguate a standard di qualità elevati – come richiesto dal mercato – modificando il modello di gestione e contenendo gli effetti negativi sull’ambiente.

Se vuoi sapere quanto è sostenibile il tuo hotel, rispondi a queste 10 domande e saprai come la tua struttura si posiziona sul mercato: GREENGO GREEN o NO GREEN.

.

QUIZ

.

Il vostro hotel viene gestito adottando una politica ambientale?

Lo staff è consapevole delle vostra politica ambientale?

Viene effettuata la raccolta differenziata nelle camere degli ospiti?

Nell’area ristorante del tuo hotel vengono serviti vini/prodotti tipici del luogo?

Utilizzate prodotti eco-friendly per la pulizia dell’hotel?

È presente l’illuminazione a LED?

Nelle camere e nei bagni degli spazi comuni è presente il doppio scarico?

Il lavaggio asciugamani/lenzuola viene effettuato quotidianamente?

Vengono promosse attività all’aperto per gli ospiti?

Nel vostro sito web viene indicato il tragitto per raggiungere la vostra struttura con i mezzi pubblici?

 .

RISULTATI

.

Risposte da 1 a 3 SI

HOTEL NO GREEN

Gestire un hotel non è semplice, figuriamoci che fatica essere anche un hotel green! In realtà il percorso di certificazione ambientale che accompagna un hotel ad essere identificato come Green, aiuta la struttura – attraverso l’adozione di una serie di procedure – ad essere in linea con le nuove richieste del mercato e esigenze del cliente.

Attualmente, oltre la metà delle strutture mondiali che offrono il servizio di ospitalità, hanno un basso impatto ambientale; la percentuale sale vertiginosamente per i Paesi virtuosi. Lo scenario futuro che si prospetta sicuramente seguirà questo andamento, visti anche gli accordi politici delle organizzazioni mondiali verso parametri di sostenibilità. Per garantire la tua posizione di leader del mercato valuta un differente approccio strategico di gestione e prova a vivere l’ambiente come un’opportunità e non come un vincolo.

Il supporto di un consulente esterno ti guiderà per assicurarti un’attività redditizia e duratura nel tempo. Gli altri ci sono riusciti, tu cosa aspetti?

 

Risposte da 4 a 6 SI

HOTEL GO GREEN

Sei sulla strada giusta per essere un hotel green. Sei consapevole che la sostenibilità è un’opportunità da non perdere per la tua azienda per diventare il leader nel mercato dell’ospitalità turistica e aumentare la soddisfazione dei tuoi clienti. Il turismo sostenibile è il settore di eccellenza turistica: le strutture alberghiere che rispondono a determinati criteri ambientali vengono percepite come esempi virtuosi e sono le più ricercate.

La direzione che hai scelto è valida, ma manca ancora qualcosa per raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissato. Il percorso di certificazione ambientale è regolato da specifiche procedure che garantiscono l’arrivo al traguardo finale. Quando pensiamo a ridurre gli impatti di un servizio, dobbiamo pensare ad un modello di gestione che sia completo, cercando di non tralasciare nessuna attività che viene svolta nel nostro hotel. Nel tuo caso una buona guida professionale ti mostrerà le aree di miglioramento su cui intervenire e le possibili soluzioni.

Il traguardo è vicino, manca solo qualche piccolo passo!

 

Risposte da 7 a 10 SI

HOTEL GREEN

Complimenti! La tua è una struttura GREEN!  Gestisci il tuo hotel cercando non solo di prestare attenzione alla soddisfazione del cliente, ma pensando anche alla tutela dell’ambiente. Sei consapevole delle esternalità negative che derivano dalla gestione di una struttura ricettiva e sei orgoglioso del tuo impatto positivo sulla comunità e del tuo modello di gestione sostenibile. I tuoi clienti preferiscono alloggiare nel tuo hotel proprio per questo!

Se non sei già un hotel certificato valuta l’adesione ad un eco-label internazionale per aumentare la tua credibilità e visibilità all’estero; non importi barriere inesistenti. Nell’era digitale – ricorda – che la comunicazione e la trasparenza sono delle caratteristiche aziendali fondamentali per crescere e affermarsi sul mercato. Hai fatto 30, perché non fare 31?

BLOG